Rivestimento termico esterno Grafo Therm

Dove le pitture esterne tradizionali falliscono. Lavorare con la natura - non contro di essa!
La protezione di facciate di edifici è un compito difficile. Nelle normali pitture esterne si possono creare delle crepe e/o sporcarsi a causa dell'inquinamento dell'aria e delle pioggie. Alghe, muffe e muschio si aggiungono al difficile compito di mantenere la facciata pulite e protette. L'umidità è il motivo principale per il deterioramento delle facciate e la maggior parte delle pitture esterne sono sviluppate per la protezione contro la pioggia. Una grande quantità di umidità di condensa però, proveniente dall'interno dell'edificio, si intrappola all’interno di queste pitture, poco traspiranti, causando rigonfiamenti, crepe e condense sotto strato della pittura. Anche in presenza di climi caldi e umidi dove gli edifici hanno l'aria condizionata, la parte esterna delle pareti può essere raffreddata dal passaggio dell’aria fredda e condensare a contatto con l’aria esterna calda. L'acqua è vita e il rischio di muffa e la crescita delle alghe è imminente.
Il rivestimento termico ODS “GrafoTherm”  consente al muro di respirare
E’ costituito da milioni di micro-pori di dimensioni 0,1-100 micron. Una strato di micro-pori di 1 mm di spessore rende la relativa superficie 20.000 volte più grande. L'acqua piovana sarà assimilata nei micro pori ed espulsa di nuovo in aria quando la pioggia è finita. L’umidità che arriva dall’interno della parete dell'edificio sarà assimilata dai micro pori ed espulsa nell'aria esterna. L'evaporazione dell’umidità, avviene 2 - 3 volte più rapidamente rispetto ad una superficie con pitture tradizionali.

  • Il Rivestimento termico ODS GrafoTherm” è molto resistente alle alghe e muffe
  • L'evaporazione veloce di GrafoTherm rende la superficie asciutta per la maggior parte del tempo, evitando così la formazione di muffa e la crescita delle alghe.
  • Il rivestimento termico ODS “GrafoTherm” è resistente e si mantiene pulito
  • Il rivestimento termico ODS “GrafoTherm” risolve e chiude micro fessure delle pitture ed intonaci, grazie alla sua elasticità.
  • E’ rinforzato con fibre, le quali conferiscono elasticità e resistenza eccezionale per il rivestimento. GrafoTherm  può pertanto chiudere le micro fessure ed assorbire i movimenti del substrato.
  • Il rivestimento termico ODS “GrafoTherm” asciuga le facciate
  • Una muratura asciutta è una muratura calda e ha una migliore capacità isolante termica, rispetto ad una parete umida e fredda che disperde calore.

Rivestimento Biologico per la protezione da muffa - Biorid

Gli effetti di BioRid sono semplici ma geniali:
La sua funzione di base è quella di eliminare l’umidità di condensa. Senza acqua non c’è vita! Le superfici restano asciutte e quindi non possono formarsi e crescere le muffe. Anche le alghe e batteri hanno poche possibilità di svilupparsi. Il segreto sta nella struttura: Con il rivestimento BioRid si crea una superficie che riesce ad assorbire le condensazioni di vapore acqueo presenti negli strati superficiali della struttura muraria interna. La sua struttura agisce in modo da evitare tensioni dei rivestimento superficiali dovuto all’umidità e più specificatamente facendo in modo che l’acqua di condensa venga restituita all’aria presente all’interno dell’edificio, senza ulteriore grande apporto di energia.

Come funziona:
Durante il periodo di condensazione sul ponte termico della muratura, l'acqua di condensa, viene assorbita all'interno dei micro‐pori del rivestimento BioRid, tenendo asciutta la parte superficiale e dove non c'è acqua liquida sulla superficie, non può esserci formazioni di batteri e muffa.
Quando la temperatura superficiale supera la temperatura di rugiada, l'acqua condensata evapora rapidamente verso l'atmosfera, e quindi il rivestimento BioRID è praticamente sempre asciutto.
Si consiglia comunque sempre una ventilazione corretta degli ambiente, secondo la legge in vigore (vedi scheda tecnica “Procedura di Trattamento BioRid”).

Dove viene applicato BioRid:
Su tutte le superfici murarie interne dove esistono formazioni superficiali di condensa, quindi di muffe e batteri o dove esiste la possibilità di tali formazioni.

Costituzione del prodotto:
BioRID è costituito da milioni di micro‐pori di dimensioni 0,1‐100 micron. Con 1mm di spessore di BioRID rende la relativa superficie 20.000 volte più grande della superficie bidimensionale. Questo allargamento accelera l'evaporazione dell'acqua 2 ‐ 3 volte rispetto ad una superficie piana.

BioRID rimane pulito:
Grazie a questi micro pori, BioRID è un buon isolante termico, in quanto la temperatura superficiale è più calda nel substrato. Una superficie calda e asciutta non attrae la polvere, lo sporco o altro materiale organico e quindi non ci sono i requisiti per la crescita di muffe e batteri.

Caratteristiche speciali:

  • Impedisce la formazione di muffa
  • Protezione dalla condensa
  • Nessuna emissione da superficie asciutta
  • Inifugo e non rilascia gas nocivi in caso di incendio (ISO 5659‐2)
  • Elevata permeabilità al vapore
  • Elastico (adatto per chiudere eventuali micro fessure)
  • Ammortizzante

Il sistema BioRID è ecologico e funziona sempre:
La funzione di base del rivestimento BioRid è di impedire la muffa di cominciare a crescere grazie alla mancanza di umidità superficiale.
Ci sono altri prodotto in commercio antimuffa, che usano sostanze chimiche per contrastare la muffa. Queste pitture però funzionano ed uccidono la muffa mediante l'uso di fungicidi, battericidi e altre sostanze chimiche. Queste sostanze chimiche però dopo pochi anni perdono la loro capacità di contrastare. Mentre l'assorbimento/evaporazione del processo di BioRID è puramente fisico e quindi conserva le sue proprietà per combattere per sempre.